In Europa, nel 2018 è stato istituito il GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati) per creare standardizzazione in tutta l’UE, fornendo un maggiore controllo dei dati di una persona da parte degli individui, istituendo multe e sanzioni contro le aziende che hanno violato il GDPR e creando requisiti di segnalazione più severi. L’attenzione della regolamentazione in Europa, almeno in termini di GDPR, è stata la creazione di piattaforme IT sicure e responsabili. Non si tratta tanto di sanzioni e terroristi, ma piuttosto della responsabilità delle organizzazioni di proteggere i propri dati e segnalare tempestivamente le violazioni.